Cosa amo del viaggiare? Emozioni ed insegnamenti del viaggio

Cosa amo del viaggiare

Cosa amo del viaggiare? Cosa mi spinge sempre a fare la valigia e partire? In questo articolo ti racconterò tutto quello che provo durante un viaggio e cosa mi fa sempre aver voglia di prendere il prossimo aereo.

Cosa amo del viaggiare?

Viaggiare è per me l’attività più bella che una persona possa intraprendere. L’ho sperimentata fin da piccola e da allora non ho più smesso, anzi negli ultimi anni ha preso sempre più spazio nella mia esistenza.

Appena ne ho la possibilità, faccio la valigia e parto. Che sia una destinazione in Italia o nel Mondo non importa. L’importante è partire e scoprire qualcosa al di fuori delle mie normali abitudini.

Ma cosa mi spinge sempre a viaggiare? Si tratta di una serie di emozioni ed insegnamenti che traggo sempre da queste esperienze.

Ti piace l’articolo? Salvalo su Pinterest!

Cosa amo del viaggiare Pinterest-compress

Sfida con sè stessi

Ogni viaggio è una sfida con sè stessi: nuovi orari, nuovi abitudini, nuovi cibi…

Insomma, devi assolutamente metterti in gioco e tirare fuori il tuo spirito di adattamento.

Durante la vita quotidiana, ho un normale lavoro di ufficio 9-18, sempre gli stessi orari, solite attività, dopo un po’ tutto questo diventa monotono e senza colore. In un viaggio tutto viene messo in discussione ed è una vera sfida. Puoi scoprire di essere intraprendente, coraggioso e di saperti adattare ad ogni situazione.

Il mio primo viaggio completamente da sola è stata la sfida più importante. Non hai idea di quanta fiducia ed autostima possa infondere un’esperienza del genere. Te la consiglio vivamente.

Donna in viaggio
Donna in viaggio

Imparare qualcosa di nuovo

Nel motto del mio blog c’è la frase “Da ogni viaggio non tornerai mai come sei partito!” ed io credo fortemente in questa frase.

Ogni viaggio ti insegna qualcosa sia a livello di nozioni sia a livello di rapporto con te stesso. A volte il modo migliore per conoscersi è proprio il viaggio. Come ho detto sopra, è una sfida con te stesso e può permetterti di scoprire e comprendere diversi lati di te.

Un viaggio che mi ha cambiato molto è, come ben saprai, il secondo in Australia. In quel viaggio ho ripensato all’idea che mi continuava a girare in testa da mesi e tutte le bellezze che ho incontrato, mi hanno dato la spinta finale per buttarmi in questa avventura.

Molti dicono che viaggiare è molto più educativo di una scuola. In effetti, se ci pensi, in viaggio puoi toccare con mano diverse materie scolastiche: geografia, storia, scienze…. E sicuramente vederle in prima persona ti darà modo di comprenderle appieno e ricordarle con più precisione.

Bondi Beach
Bondi Beach

Cambiare prospettiva

Non tutti i paesi del Mondo sono come quelli a cui siamo abituati: palazzi, uffici, strade…

Viaggiare ti permette di entrare a pieno contatto con culture e popolazioni molto diverse da noi. Prendi, ad esempio, gli aborigeni australiani o le popolazioni africane.

Ti permette di cambiare prospettiva rispetto alla vita e di capire quanto possano essere importanti alcuni elementi che solitamente diamo per scontato (elettricità, acqua corrente, cibo fresco…).

Comprendere le diverse culture, rispettarle ed imparare da loro, sono le caratteristiche che deve assolutamente avere un buon “cittadino del Mondo“.

Cameriera a Capo Verde
Cameriera a Capo Verde

Apprezzare la vita

Ricollegandomi all’aspetto precedente: quando sei impegnato nella ruota della vita quotidiana, è difficile rendersi conto di quello che si ha e della preziosità della vita.

I tuoi occhi e la tua mente non riescono ad apprezzare cosa si provi ad avere un tetto sopra la testa, acqua corrente e fresca o del cibo tutti i giorni.

Viaggiare, in particolare in luoghi meno fortunati del nostro, ti permette di comprendere tutto questo e di ritornare a casa apprezzando maggiormente quello che hai.

Viaggiare
Viaggiare

Scoperta

Infine, arriviamo all’ultimo punto ed anche il più importante: la scoperta.

Scoprire un luogo nuovo, una cultura diversa è il motore d’azione di tutti i miei viaggi.

Quando arrivo in un paese, una città che non ho mai visitato, sento subito quella forte curiosità ed emozione di uscire e di esplorare tutto il possibile.

Adoro immergermi nella vita locale, perdermi tra le strade di una città, fermarmi ad ammirare mari e spiagge, entrare a contatto diretto con la natura ed immortalare paesaggi straordinari….

E tu? Cosa ami del viaggiare?

Questo articolo è parte del progetto di Ambassador del portale @momondo, con cui puoi prenotare volihotel noleggiare auto.

#owtravelers #admomondo

Barra Aereo

Non dimenticare di iscriverti alla newsletter e di mettere Mi Piace alla pagina Facebook di Viaggiando A Testa Alta per restare aggiornato su tutti i miei prossimi articoli e spostamenti.

Kiss Kiss,

Cassandra

#ViaggiandoATestaAlta

2 Replies to “Cosa amo del viaggiare? Emozioni ed insegnamenti del viaggio”

  1. Condivido tutto ciò che hai scritto in questo bell’articolo! Anche io amo viaggiare e sono sempre desiderosa di partire proprio per i motivi che hai elencato e ben spiegato tu! Viaggiare ti permette di arricchirti su differenti punti di vista e ti da la possibilità di vedere con i tuoi occhi realtà lontane e molto diverse fra loro.

  2. Come non condividere pienamente tutte queste tue motivazioni? Il viaggiare è linfa vitale, è libertà, è meraviglia, è riscoprire se stessi attraverso la scoperta del mondo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *