Cosa vedere a Doha, capitale del Qatar?

Cosa vedere a Doha? Scoprilo insieme a me con il tour di Qatar Qirways! Eccomi arrivata a Doha, capitale del Qatar, primo stop del mio viaggio in Australia.

Aeroporto Doha
Aeroporto Doha

Appena atterrata e passati i controlli, sono andata subito a cercare il banco informazioni di Qatar Airways per prenotare l’escursione in città, come mi era stato comunicato al telefono dall’ufficio della compagnia.

Come prenotare l’escursione a Doha con Qatar Airways?

Il banchetto si trova esattamente sotto l’enorme B che indica la zona dell’aeroporto e che si può vedere dalla piazza principale.

Ti consiglio di fare la prenotazione dell’escursione il prima possibile, perché i posti non sono molti e tra una partenza e l’altra trascorrono più di 3 ore e rischi di non poterne usufruire.

Io, nonostante fossero le 7 del mattino, sono riuscita ad ottenere un posto per l’uscita delle 11.

Cosa vedere a Doha : L’aeroporto

L’aeroporto di Doha è chiamato Hamad International Airport, è l’unico aeroporto commerciale del Paese ed è stato inaugurato il 30 aprile 2014.

L’area delle partenze è divisa in 5 zone, denominate con le lettere da A ad E.

Fai attenzione a non perderti! 

Numerosi negozi di duty free renderanno piacevole lo scalo, inoltre vi sono prese della corrente con attacco internazionale in modo che non dovrai nemmeno preoccuparti dell’adattatore ed anche direttamente prese USB per la ricarica dei tuoi dispositivi.

“Veramente molto utile!!!”

Dopo aver girovagato qualche ora per l’aeroporto ed essermi riposata nelle fantastiche poltrone delle sale relax, sono arrivate finalmente le 11, ora del tour di Doha!

Cosa vedere a Doha con l’escursione?

Mi sono recata al banchetto dove avevo effettuato la prenotazione e da lì ci hanno scortato all’area dogana dove, come mi era stato detto al telefono dalla compagnia aerea, avrei dovuto pagare il visto per entrare in Qatar.

Arrivata ai controlli, mi mettono il timbro sul passaporto e mi fanno una foto tramite webcam, io avevo già pronto il bancomat per il pagamento, ma mi dicono che il visto era offerto e non avrei dovuto pagare nulla.

“Meglio, qualcosina in più da utilizzare per Sydney!”

Passati i controlli, abbiamo dovuto aspettare l’arrivo della guida e dell’autobus sulle poltrone vicino all’uscita. Dopo circa una decina di minuti, il bus era arrivato e ci hanno fatto uscire per accomodarci.

Prova ad indovinare la temperatura esterna?

C’erano circa 40 gradi!!

Uscendo dall’aeroporto con l’aria condizionata a palla, è veramente un grande shock!

Ed iniziamo ora, il nostro tour della capitale del Qatar, Doha!

Doha, al 2015, ha una popolazione di 956 460 abitanti.

La prima tappa è l’antico porto che un tempo era utilizzato per la raccolta delle perle (una delle attività principali del Qatar prima della scoperta del petrolio).

Qui potrai vedere le antiche navi utilizzate per questa attività, che oggi sono solamente un’attrazione per i turisti perché la raccolta è stata sospesa.

All’ingresso di questa area, vi è una splendida fontana, raffigurante proprio un’ostrica con all’interno una grande perla bianca.

pearl harbour di Doha
Un’imbarcazione tipica

Successivamente, abbiamo effettuato uno stop fotografico, su una vasta area da cui si poteva fotografare lo skyline della nuova Doha, con i famosi grattacieli ed edifici ricoperti di vetro.

Cosa vedere a Doha: Katara Cultural Village

Dopo un breve tragitto per la città, abbiamo visitato il Katara Cultural Village.

Sulla strada, vi è una lunga via dove si susseguono le ambasciate di varie Paesi del mondo ed in questa parte è assolutamente vietato fare foto e video.

Fai attenzione e non te ne dimenticare!!

“Catara” era l’antico nome utilizzato per chiamare la penisola del Qatar . In seguito, venne adottato il nome “Katara” a causa di una storpiatura del nome “Catara” su una mappa francese del territorio. Per questo si è scelto di chiamare quest’area Katara Cultural Village e l’intenzione è quella di trasformarla in un grande centro multiculturale.

Vi sono numerosi negozi, ristoranti ed, anche, un vasto teatro all’aria aperta, in cui alla sera si tengono numerosi eventi.

Katara Cultural Village
Katara Cultural Village

Cosa vedere a Doha: The Pearl-Qatar

Abbiamo, poi, visitato uno dei nuovi lussuosi quartieri residenziali di Doha costruiti interamente su isole artificiali e per questo veramente costosi!

Il quartiere è chiamato The Pearl-Qatar.

Ovunque sono presenti prestigiosi negozi e ristoranti di lusso, nella piazza principale vi è, anche, un concessionario Ferrari.

The Pearl Qatar
The Pearl Qatar

Ed ecco le stravaganti fermate dell’autobus di Doha:

Fermata Bus Doha
Fermata Bus Doha

Non sono veramente carine?

Cosa vedere a Doha: Souq Waqif

Ma torniamo a noi: la tappa finale del tour è il Souq Waqif, cioè il “mercato iraniano”.

In questo luogo caratteristico, potrai acquistare molti prodotti locali e vivere l’atmosfera di un antico mercato.

Ecco il cappuccino che ho preso in un bar al mercato! Ero in astinenza da un caffè che si potesse chiamare tale!

“Sull’aereo è veramente imbevibile!!”

Cappuccino a Doha
Cappuccino a Doha

Siamo quasi arrivati alla fine del nostro tour di Doha, purtroppo ora c’è la strada del ritorno verso l’aeroporto!

Poco fuori dal vecchio centro di Doha è in costruzione un vasto edificio che ricorda la famosa rosa del deserto. Questo capolavoro sarà il Qatar National Museum.

Anche se non è ancora completato, si inizia a intravedere la straordinaria struttura che avrà ed è veramente uno spettacolo! Quando sarà finito meriterà sicuramente una visita.

Ed eccoci alla fine di questa bellissima, ma breve esperienza nella capitale del Qatar.

Che dici ti è piaciuta?

Barra Aereo

Continua a seguirmi, nel prossimo articolo entreremo nel vivo della mia avventura a Sydney!

Kiss Kiss,

Cassandra

#Viaggiando a Testa Alta

38 Replies to “Cosa vedere a Doha, capitale del Qatar?”

  1. Pronta per il mio scalo a Doha tra meno di 17 giorni, non avrò molto tempo e soprattutto arriverò di notte, quindi credo che salterò la vista, ma non si sa mai, se ci fossero dei problemi avrei almeno la soluzione per passare un po’ di tempo. Ho già fatto scalo qui, ma sempre in notturna accidenti!!

  2. Il Qatar non è in cima alla mia lista dei desideri di viaggio ma se mi capitasse di farci scalo, farei volentieri un giretto a Doha. Molto interessante quest’escursione, comoda e perfetta per farsi un’idea della città.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *