Travel Interview Selene – Viaggi Che Mangi

Oggi intervistiamo Selene, fondatrice del blog Viaggi Che Mangi.

Travel Interview Viaggi Che Mangi

Selene si descrive:

<< Sono laureata in Lettere e in Comunicazione e Culture dei Media, ho frequentato un Corso di Perfezionamento in Innovazione Digitale per i Beni e le Attività Culturali e ora mi sto dando da fare per lavorare come copywriter freelance e social media manager. >>

Ma ora lasciamole la parola. Ecco a te Selene del blog Viaggi Che Mangi.

Iniziamo: per prima cosa, raccontaci di te. Chi è Selene?

Ciao Cassandra, intanto grazie per questa opportunità. È davvero un piacere potersi raccontare sul tuo blog!

Mi presento: mi chiamo Selene Scinicariello, sono laureata in Lettere e in Comunicazione e Culture dei Media, ho frequentato un Corso di Perfezionamento in Innovazione Digitale per i Beni e le Attività Culturali e ora mi sto dando da fare per lavorare come copywriter freelance e social media manager. Da marzo 2017 gestisco Viaggi che mangi, blog legato ai viaggi di coppia e all’enogastronomia dei territori.

viaggi-che-mangi-selene-scinicariello
Selene Scinicariello – Photo Credit: Selene – Viaggi Che Mangi

Com’è nato il blog Viaggi Che Mangi?

Come racconto spesso, il mio blog è nato quasi per caso, in un pomeriggio in cui facevo ricerche su Internet per trovare annunci di lavoro. Mi sono imbattuta in un post in cui veniva spiegato come aprire un blog e mi si è aperto un mondo. Comunicazione, viaggi e buon cibo sono i miei principali interessi e l’idea di poter creare uno spazio in cui consigliare e aiutare le persone ad organizzare viaggi e itinerari mi è subito balenata in testa.

Ho pensato che il blog potesse essere una buona occasione per provare a far diventare una passione un vero e proprio lavoro. Certo, come si dice “tra il dire e il fare c’è di mezzo il mare”, ma io continuo a crederci e a provarci.

Il progetto è quello di raccontare le mete che visitato insieme a Stefano, compagno di viaggi e di vita, sia attraverso gli aspetti culturali che attraverso quelli enogastronomici: secondo noi, infatti, la cucina è un aspetto imprescindibile per raccontare un luogo.

tucepi-croazia-viaggi-che-mangi
Tucepi, Croazia – Photo Credit: Selene – Viaggi Che Mangi

Quale canale social preferisci e perché?

Mi piace molto Facebook: trovo che sia un canale davvero interessante. Facebook ti permette di fare tante cose e di farle in modo diversificato: foto, video e parole si mescolano e le possibilità diventano pressoché infinite. Purtroppo ultimamente sta diventando sempre più difficile farsi notare su questa piattaforma visto che Facebook cerca sempre di più di valorizzare i contenuti pubblicitari per cui si è pagato.

Trovo molto utile anche Twitter: un ottimo social per fare rete con colleghi, aziende ed enti.

Invece ho più difficoltà con Instagram: nonostante adori la fotografia lo trovo un canale davvero troppo pompato e falso, in cui le relazioni ormai sono completamente andate perse in favore di numeri gonfiati e puro marketing.

lampredotto-firenze-viaggichemangi
Lampredotto, Firenze – Photo Credit: Selene – Viaggi Che Mangi

Quali sono, secondo te, le 3 migliori qualità che un travel blogger dovrebbe possedere?

Un travel blogger secondo me dovrebbe essere principalmente sincero, la relazione con chi ci segue e con i propri colleghi deve essere sempre messa davanti a tutto. I suoi contenuti, poi, dovrebbero essere sempre utili: i titoli acchiappa click vanno bene solamente se poi ciò che viene raccontato ha davvero un senso e può servire a dare un valore aggiunto a chi trova il nostro contenuto online.

Infine sono convinta che qualsiasi livello di “notorietà” si raggiunga sia necessario essere sempre umili: gentilezza, disponibilità ed educazione non devono mai e poi mai andare perdute!

Quale luogo del Mondo ti ha maggiormente colpito e perché?

Sono follemente innamorata dei Balcani! Sono due anni che io e Stefano viaggiamo alla scoperta di queste terre e un pezzetto del nostro cuore è sempre lì! Slovenia, Croazia, Bosnia ed Erzegovina, Serbia, Montenegro, Macedonia, Montenegro, Albania e Grecia sono Paesi meravigliosi, ricchi di bellezze naturali, antiche città d’arte e piatti tradizionali dai sapori indimenticabili!

Ammetto di avere anche un debole anche per gli Stati Uniti, Paese da cui viene una parte della mia famiglia. New York rimane ancora la città dove andrei a vivere!

Il viaggio aereo più lungo su cui sei salita? Come hai fatto passare il tempo?

Direi che il viaggio aereo più lungo che ho fatto è stato il volo per New York. L’ho fatto parecchie volte e ammetto che adoro viaggiare in aereo e perciò difficilmente mi annoio: durante quelle nove ore guardo film, ascolto musica e sogno tutte le cose che mi aspettano una volta sbarcata!

new-york-viaggi-che-mangi
New York – Photo Credit: Selene – Viaggi Che Mangi

Per un viaggio preferisci il mare, la montagna o la città?

Quando viaggio preferisco sempre andare alla scoperta di città o i piccoli paesi. Adoro il mare e non potrei vivere senza, ma difficilmente faccio vacanze solo alla ricerca di belle spiagge. Mi piace mescolare il relax alle visite dei musei o alla scoperta dei migliori ristoranti tipici del luogo. La montagna invece non la considero spesso e mi rendo conto che sia un errore: le poche volte che ci sono stata mi sono illuminata davanti a quei paesaggi meravigliosi!

Se dovessi preparare la valigia in pochi minuti che cosa metteresti?

Nella mia valigia non mancano mai macchina fotografica, caricabatterie e powerbank, un pettine, gli occhiali (altrimenti non vedo nulla!), un paio di scarpe di ricambio e… il cavatappi! Un bicchiere di vino e di birra non me lo nego mai!

sarajevo-viaggichemangi
Sarajevo – Photo Credit: Selene – Viaggi Che Mangi

Hai a disposizione solamente un weekend ed un budget abbastanza ridotto, dove andresti?

In questo momento una città che ho davvero voglia di visitare è Belgrado. Lo scorso anno sono stata in Serbia e ne sono rimasta parecchio affascinata e mi piacerebbe molto visitarne la capitale. La vita e gli hotel generalmente in Serbia sono abbastanza economici perciò sarebbe davvero una meta perfetta!

Ed infine, raccontaci un po’ del tuo futuro: qual è il tuo prossimo viaggio o progetto in programma?

Il 20 aprile siamo in partenza per Monaco di Baviera: ci fermeremo per una decina di giorni durante i quali visiteremo sia la città che i suoi dintorni.

In anteprima ti confesso anche una novità: anche quest’estate torneremo nei Balcani! Non ti dico di più perché è tutto ancora in fase di organizzazione!

selene-stefano-viaggichemangi
Selene e Stefano – Photo Credit: Selene – Viaggi Che Mangi

Grazie per aver partecipato alla mia rubrica!

Questa è Selene, se la vuoi seguire ecco i link del suoi blog e dei suoi canali social:

Sito Web – Instagram – FacebookTwitterPinterestYouTube

barra_aereo_w8my07

Non dimenticare di iscriverti alla newsletter e di mettere Mi Piace alla pagina Facebook di Viaggiando A Testa Alta per restare aggiornato su tutti i miei prossimi articoli e spostamenti.

Kiss Kiss,

Cassandra

#ViaggiandoATestaAlta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *