Travel Interview Silvia e Williams – Itinerario Di Viaggio

Oggi intervistiamo Silvia e Williams, fondatori del blog Itinerario Di Viaggio.

Travel Interview Itinerario

Silvia e Williams si descrivono:

<< Siamo una coppia che viaggia ormai da oltre 10 anni. Amiamo viaggiare in ogni modo: in macchina, in aereo, vicino, lontano, al mare o in montagna basta andare da qualche parte e conoscere nuovi posti. >>

Ma ora lasciamogli la parola. Ecco a te Silvia e Williams del blog Itinerario Di Viaggio.

Iniziamo: per prima cosa, raccontateci di voi. Chi sono Silvia e Williams?

Siamo una coppia che viaggia ormai da oltre 10 anni. Amiamo viaggiare in ogni modo: in macchina, in aereo, vicino, lontano, al mare o in montagna basta andare da qualche parte e conoscere nuovi posti.

Abitiamo vicino ad Orio al Serio e questo ha sicuramente contribuito a spronarci nel viaggiare ed è così che, dopo molti viaggi, abbiamo deciso di dedicarci ad un sito tutto nostro.

Utah
Photo Credit: Silvia e Williams – Itinerario di Viaggio

Com’è nato il blog Itinerario Di Viaggio?

Dopo anni passati a viaggiare, ci siamo trovati con tantissimo materiale e tante idee e suggerimenti da poter proporre a chi si apprestava a partire, ma l’idea di un sito di “itinerari” nasce da molto prima.

È stato durante un viaggio a Parigi che mi accorsi quanto le guide turistiche sappiano dare un sacco di consigli, ma nessuna strada da seguire.

Un mucchio di monumenti divisi più o meno per zone ma di cui non si sa né come raggiungere e né come visitare.

Ho passato le serate di Parigi studiando cosa fare il giorno dopo non senza qualche errore di programmazione!

Quello è stato il momento in cui ho pensato servisse un itinerario fatto e finito che è quello che cerchiamo di far passare tramite il nostro sito.

Dubai
Photo Credit: Silvia e Williams – Itinerario di Viaggio

Quale canale social preferite e perchè?

Non abbiamo un vero canale social preferito, ma cerchiamo di spaziare attraverso quello che il web ci propone.

Sicuramente il canale che da più visibilità resta sempre Facebook nonostante tutti i cambiamenti ricevuti negli anni.

Instagram sta prendendo sempre più piede e pensare di non considerare questo social è praticamente impossibile.

Forse i due social a cui siamo più affezionati sono, però, quelli meno utilizzati, almeno in Italia ovvero Twitter e Pinterest: con il primo si ha la possibilità di far passare notizie e idee pur stando sintetici mentre il secondo riesce, tramite le immagini, a far incuriosire i lettori.

Quali sono, secondo voi, le 3 migliori qualità che un travel blogger dovrebbe possedere?

Pensiamo che un travel blogger debba essere curioso di conoscere in quanto la consideriamo la base di ogni viaggio la curiosità.

Per secondo deve saper rischiare, a volte i migliori viaggi sono quelli che non ti aspetti.

Deve, infine, sempre trovare il meglio da ogni luogo, non importa quanto sia sporca o caotica una città, il travel blogger saprà sempre trovare qualcosa per cui valga la pena visitarla.

Quale luogo del Mondo vi ha maggiormente colpito e perchè?

Sicuramente ci ha colpito di più viaggiare fuori dall’Europa se non altro perché ci siamo confrontati con culture profondamente diverse dalle nostre, ma che davvero ci ha lasciato senza parole è stato quanto sia enorme il Gran Canyon!!

Parigi
Photo Credit: Silvia e Williams – Itinerario di Viaggio

Il viaggio aereo più lungo su cui siete saliti? Come avete fatto passare il tempo?

Siamo stati due volte nell’Ovest degli Stati Uniti e passare il tempo in 12 ore di volo non è semplice.

Mentre la seconda volta, viaggiando con Lufthansa, ci siamo “salvati” con qualche film mentre la prima volte, che coincide anche con il nostro primo volo intercontinentale, volavamo con Air Berlin e tutti i film erano in tedesco di cui non capiamo una parola!

Per un viaggio preferite il mare, la montagna o la città?

Qui si tocca un tasto dolente! Ci piace il mare ed il relax, ma odiamo quando questo si trasforma nel peggiore degli incubi con spiagge ricolme di persone, parcheggi inesistenti e caos ovunque.

Ovviamente non ci dispiace neanche visitare zone di montagna o città d’arte.

Se doveste preparare la valigia in pochi minuti che cosa mettereste?

Probabilmente il costume, che sia mare, montagna, estate o inverno c’è sempre un buon motivo per mettere il costume. Se fa freddo esistono sempre le terme.

Avete a disposizione solamente un weekend ed un budget abbastanza ridotto, dove andreste?

Come detto precedentemente, un travel blogger non deve farsi troppi problemi nello scegliere una destinazione, a volte è bello anche solo puntare il dito sulla mappa e dire “andiamo li”.

Ed infine, raccontateci un po’ del vostro futuro: qual’è il vostro prossimo viaggio o progetto in programma?

A fine dicembre partiremo alla scoperta dell’Oman con tante domande a cui siamo davvero curiosi di dare una risposta. Spero che anche il 2019 sia un altro anno pieno di viaggi ed abbiamo già un paio di idee che stanno prendendo piede rapidamente quindi prepariamoci a partire ancora e ancora.

America
Photo Credit: Silvia e Williams – Itinerario di Viaggio

Grazie per aver partecipato alla mia rubrica!

Questi sono Silvia e Williams, se li vuoi seguire ecco i link del loro blog e dei loro canali social:

Sito Web – Facebook – Instagram – Twitter YouTube Pinterest – TripAdvisor 

barra_aereo_w8my07

Non dimenticare di iscriverti alla newsletter e di mettere Mi Piace alla pagina Facebook di Viaggiando A Testa Alta per restare aggiornato su tutti i miei prossimi articoli e spostamenti.

Kiss Kiss,

Cassandra

#ViaggiandoATestaAlta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *