Camminare nella natura: perché l’autunno è la stagione migliore per le passeggiate

Passeggiare è uno degli hobby più sani in assoluto, perché consente di fare attività fisica senza stancarsi in modo eccessivo.

Camminare all’aria aperta contornati da paesaggi naturali, poi, è un’abitudine salutare anche per la mente.

Per questo tipo di attività la stagione autunnale è l’ideale per una serie di ragioni.

Immergersi nella natura in un periodo compreso tra fine Settembre e Novembre, significa poter godere appieno del foliage: in questa stagione, infatti, le foglie degli alberi si tingono di tonalità di colore che vanno dal giallo al rosso.

Le temperature, inoltre, sono perfette in quanto il clima è ancora perlopiù mite e gradevole.

I paesaggi naturali che si possono ammirare in questa stagione dell’anno sono, dunque, unici e meritano di essere visitati.

Camminare nella Natura
Camminare nella Natura

Consigli per le passeggiate in autunno

Se è vero che l’autunno è la stagione delle passeggiate è anche vero che stare all’aperto in questo periodo può comportare dei rischi.

Pertanto, è necessario adottare una serie di accorgimenti prima di iniziare una passeggiata in natura.

Il primo consiglio è di tenere sempre d’occhio l’orientamento e la strada. Condizioni climatiche incerte, così come il buio o la distrazione, potrebbero portarti fuori rotta. Se ciò dovesse accadere in un bosco, ad esempio, il rischio di smarrirti sarebbe altissimo.

Di conseguenza, ricordati di portare sempre con te una bussola e una cartina. Anche i dispositivi GPS sono davvero salvifici in queste situazioni.

Camminare nella Natura
Camminare nella Natura

Il secondo consiglio riguarda l’abbigliamento che va adattato alle condizioni climatiche autunnali che sono spesso imprevedibili e soggette a bruschi cambiamenti.

Meglio portarsi sempre nello zaino, un impermeabile e una felpa in più per evitare di avere freddo e di bagnarsi in caso di pioggia. Per quanto riguarda le scarpe, ovviamente devono essere adatte a lunghe camminate e confortevoli per i piedi. Tra i tanti modelli di sneakers presenti in store online tipo YOOX, sono raccomandati quelli impermeabili e resistenti alla pioggia.

Infine, ricordati di portarti dietro una crema per la protezione solare, perché il sole c’è sempre anche se meno forte che in estate. Anche gli occhiali da sole sono un gadget indispensabile a proteggere gli occhi dai raggi UV.

Camminare nella Natura
Camminare nella Natura

Trekking autunnale: le mete migliori

Se te la senti di organizzare una bella camminata autunnale, in Italia di certo non mancano luoghi in cui ammirare il foliage.

Il Parco Nazionale del Gran Paradiso in Piemonte e Val D’Aosta, ad esempio, offre la possibilità di fare passeggiate lungo moltissimi sentieri. Arrivando sulla cima del Colle di Nivolet, potrai ammirare tutte le bellezze del parco.

Un altro luogo da visitare in autunno è il Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi al confine tra Toscana ed Emilia-Romagna: qui si può assistere a un spettacolo di colori davvero unico.

Per chi ama l’avventura, invece, ecco l’immancabile Etna: uno dei vulcani più affascinanti al mondo.

Altre mete caldamente consigliate sono il Parco Nazionale del Golfo di Orosei e il Parco Regionale del Conero.

Anche all’estero si trovano esempi straordinari, come la Gola di Vintgar in Slovenia.

I mesi autunnali, in sintesi, sono i migliori per dedicarsi a una bella passeggiata immersi nella natura. Il periodo è reso eccezionale dal foliage, che è in grado di valorizzare la bellezza di queste mete.

Ti piacciono le passeggiate nella natura?

barra_aereo_w8my07

Non dimenticare di iscriverti alla newsletter e di mettere Mi Piace alla pagina Facebook di Viaggiando A Testa Alta per restare aggiornato su tutti i miei prossimi articoli e spostamenti.

Kiss Kiss,

Cassandra

#ViaggiandoATestaAlta

8 Replies to “Camminare nella natura: perché l’autunno è la stagione migliore per le passeggiate”

  1. Anche io adoro camminare in questa stagione: innanzitutto perché sopporto poco il calore dei mesi estivi, e poi perché questa stagione offre davvero dei colori stupendi. Dalle mie parti – tra Langa e Roero – è proprio il periodo migliore per scoprire boschi e colline.

  2. Anche a me piace molto l’autunno per passeggiare tra i colori della natura ed ogni anno cerchiamo di organizzare qualche bella escursione adatta ai bambini !

  3. Mi piace camminare e adoro l’autunno quindi non posso che essere d’accordo con te. Passeggiare in mezzo ai boschi in autunno non ha prezzo😍🍂🌰

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *