Sognando il Messico: quando un viaggio inizia nella mente

Quante volte ti sarà capitato di sognare per molto tempo una destinazione, di costruirti a mente tutto l’itinerario, di immaginarti in quel determinato luogo?

Ecco è quello che sta succedendo a me da qualche anno per il Messico.

Ho deciso, quindi, di scrivere questo articolo intitolato “Sognando il Messico” per mettere nero su bianco il viaggio che sogno da tempo e quello che mi aspetterei da questa destinazione.

Chissà se ti piace, magari potrebbe diventare una rubrica con gli altri posti nel Mondo che sogno spesso… (la lista è davvero lunga 😉 ).

Sognando il Messico

Sognando il Messico: il viaggio che vorrei

Ciò che mi ha fatto ritornare nuovamente in mente il Messico è un’iniziativa del tour operator Idee Per Viaggiare chiamata #FollowFrida.

Frida Kahlo è una famosissima pittrice messicana che sicuramente conoscerai già e che, personalmente, ammiro molto.

Idee Per Viaggiare propone degli itinerari che, seguendo le orme dell’artista, permettono di scoprire i molteplici lati del Messico: mare, storia, cultura, tradizioni…

Insomma proprio il mix perfetto di viaggio che adoro!

Ma sai che la mia mente diabolica non si ferma solo a dire “Si, mi piacerebbe molto andarci!”… Anzi, mi sono creata nella mia testa una sorta di itinerario che coprirebbe la maggior parte dei luoghi più belli del Messico.

Mi piacerebbe fare una settimana di tour ed una in uno splendido resort sulla spiaggia per rilassarmi ascoltando il rumore delle onde, magari con un bel cocktail in mano e sentendo il sole che mi bacia la pelle…. Vedi quanto sogno!! 😉

Ora sicuramente starai pensando: “Ma dimmi nel concreto quello che vorresti fare? Tappe, consigli...”

Ebbene, sono preparata anche per questo!

Città del Messico

Vorrei partire con un giorno a Città del Messico per visitare la città e scoprire il centro archeologico di  Teotihuacan risalente all’epoca azteca.

Gli Aztechi sono un popolo che mi ha da sempre affascinato, fin dal momento in cui li ho studiati sui libri di scuola alle elementari, perciò ne sentirai parlare spesso in questo “viaggio”.

L’antica città azteca è oggi una grande metropoli con più di 18 milioni di abitanti che offre numerosi luoghi da visitare: la Piazza della Costituzione, i resti archeologici comprendenti numerosi templi…

Città del Messico
Città del Messico

Tuxtla Gutierrez

Arrivare da Città dele Messico a Tuxtla Gutierrez è abbastanza lunga, quindi, proverei ad inserire nel mezzo una o più tappe.

Forse non avrai mai sentito il nome di questa città, ma sicuramente conoscerai quello per cui è rinomata: il canyon del Sumidero.

Si tratta di uno dei siti più turistici della regione del Chiapas ed è il famoso canyon stretto, profondo e circondato da pareti di roccia che cadono a picco nell’acqua.

Ovviamente, l’attività da non perdere è una visita in barca per poter ammirare dal basso quest’opera straordinaria della natura!!

Che emozione che deve essere!

San Cristobal de las Casas

Dopo questa immersione nella natura, ho voglia di catapultarmi nella cultura e nella tradizione locale messicana ed il luogo migliore per farlo è il paese di San Cristobal de las Casas.

Ciò che non bisogna perdere qui è il mercato locale che si tiene ogni mattina dove gli indigeni si ritrovano per vendere i loro prodotti!

Wow!

Questo paese, inoltre, è un tripudio di colori che meritano assolutamente un’intensa sessione fotografica!

San Cristobal de Las Casas
San Cristobal de Las Casas

Agua Azul

Forse ora, inizierei ad essere un po’ stanca, ma la parte più bella del tour deve ancora venire!

Andiamo, quindi, a rigenerarci con un bel bagno fresco alle cascate di Agua Azul.

Da amante della natura non posso perdermele!

Palenque

Ed ora è la volta della parte del viaggio che sogno di più: quella dei più famosi siti Maya.

Venendo da Città del Messico, il primo sarà sicuramente quello di Palenque.

Questo sito è davvero particolare perchè è situato in mezzo alla foresta!

Palenque
Palenque

Recentemente, inoltre, ho scoperto che la piramide visitabile non è la più grande, ma ce n’è un’altra che non è possibile vedere perchè è immersa tra la vegetazione!

Uxmal e Merida

Continuamo il tour tra le rovine Maya con Uxmal dove sono presenti i resti di un’antica città risalente al III-X secolo.

In seguito, poi, potrei fare una visita alla “Città Bianca” o Merida con le sue bellissime residenze d’epoca in stile coloniale francese.

Uxmal
Uxmal

Chichen Itza

Non si può non concludere con la visita del luogo Maya più conosciuto al Mondo: il sito di Chichen Itza. Sicuramente ne avrai già sentito parlare!

Questo luogo era la capitale Maya dello Yucatan ed i suoi monumenti sono davvero eccezionali.

Quanto mi piacerebbe poter essere ai piedi di quella magnifica piramide a scalini ed ammirarla in tutto il suo splendore!

Chichen Itza
Chichen Itza

Riviera Maya

Infine, dopo tutti questi giorni intensi, mi piacerebbe finire il viaggio con qualche giorno (ancora meglio un’intera settimana 🙂 ) rilassandomi in uno splendido resort sulle spiagge bianche della Riviera Maya.

Dopo tutti questi chilometri, me lo sono più che guadagnata!

Riviera Maya
Riviera Maya

Viaggiare con la mente

Bene, quello che ti ho raccontato è l’itinerario di viaggio che più mi piacerebbe fare in Messico.

Riunisce insieme tutto ciò che adoro del viaggiare: scoprire la cultura locale, ammirare la natura, ascoltare la storia ed immergermi nelle tradizioni.

Chissà se mai riuscirò a realizzarlo!

Che dici? Sono riuscita a far sognare anche te?

barra_aereo_w8my07

Non dimenticare di iscriverti alla newslettere di mettere Mi Piace alla pagina Facebook di Viaggiando A Testa Alta per restare aggiornato su tutti i miei prossimi articoli e spostamenti.

Kiss Kiss,

Cassandra

#ViaggiandoATestaAlta

Like me!

2 Replies to “Sognando il Messico: quando un viaggio inizia nella mente”

  1. Il mio primo viaggio in Messico è stato un qualcosa di forte per la mia anima. Sono partita da città del Messico e sono arrivata fino quasi in Guatemala (e ritorno). Il Messico è proprio un paese che lascia il segno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *