Travel Interview Elisa ed Alessandra – Mordi & Fuggi

Oggi intervistiamo Elisa ed Alessandra, fondatrici del blog Mordi & Fuggi.

Travel-Interview-Mordi-Fuggi

Elisa ed Alessandra si descrivono:

<< Siamo due amiche, due vicine di casa e due ragazze che da 10 anni a questa parte sono ormai inseparabili. >>

Ma ora lasciamole la parola. Ecco a te Elisa ed Alessandra del blog Mordi & Fuggi.

Iniziamo: per prima cosa, raccontateci di voi. Chi sono Elisa ed Alessandra?

Siamo due amiche, due vicine di casa e due ragazze che da 10 anni a questa parte sono ormai inseparabili.

Ci siamo conosciute un po’ per caso, ma siccome nessuna delle due ci crede nel “caso”, diciamo che più che altro “era destino”.

Quando dobbiamo descriverci diciamo sempre che Elisa è il Sole e Alessandra la Luna e che forse proprio per questo ci troviamo così bene insieme, perchè siamo completamente diverse.

Elisa è laureata in comunicazione e sogna di vivere viaggiando e organizzando eventi, Alessandra è laureata in Media Design e vorrebbe diventare una regista, senza rinunciare alla passione per la fotografia! … Chiaramente entrambe amiamo mangiare!

Elisa ed Alessandra
Elisa ed Alessandra – Photo Credit: Elisa ed Alessandra – Mordi & Fuggi

Com’è nato il blog Mordi & Fuggi?

Mordi & Fuggi è nato nel giro di pochi minuti, ma in realtà è come se fosse sempre un po’ stato nei nostri pensieri, sin da quando anni fa progettavamo di girare l’Italia per scrivere un libro sulle ricette regionali.

Lo scopo è sempre stato quello di poter fare qualcosa insieme che prima di tutto ci piacesse, che ci gratificasse e perchè no, che ci permettesse di passare del tempo insieme.

Poi un bel giorno, dopo averne parlato tra noi e non solo: “Ma perchè non apriamo un blog?”. E così è nato Mordi&Fuggi. 

Quale canale social preferite e perchè?

Probabilmente il nostro social preferito è Instagram per due motivi, prima di tutto è un canale estremamente immediato e diretto, quindi puntando su immagini e senza troppi giri di parole, ci permette di mostrare quello che ci piace condividere con gli altri, e in secondo luogo perchè ha anche un lato più “leggero”, ossia le Instagram Stories, luogo dove possiamo farci vedere anche nelle nostre vesti quotidiane, dove possiamo far sentire le nostre voci e farci conoscere… Sperando che chi ci segue possa anche divertirsi e non solo “ascoltare” passivamente. 

Quali sono, secondo voi, le 3 migliori qualità che un travel blogger dovrebbe possedere?

Secondo noi le 3 qualità principali devono essere: 

  • Adattamento: è fondamentale durante qualsiasi viaggio, perchè è inevitabile che spostandoti entri in contatto con altre culture e modi di vivere, spesso completamente diversi da quelli a cui si è abituati. Quindi bisogna essere pronti ad adattarsi e togliere di dosso le proprie vesti “casalinghe”.
  • Curiosità: quando si viaggia, tanto più si è curiosi, quanto più si impara. Per questo è importante sempre cercare di essere curiosi, di voler sapere, di voler imparare… altrimenti si rischia di tornare a casa senza aver realmente viaggiato. 
  • Dinamicità: tendenzialmente quando una persona viaggia, lo fa per conoscere, scoprire, viaggiare, appunto. E secondo noi tutto questo porta ad essere dinamici, qualità che ti spinge a godere sicuramente al 100% dell’esperienza che si sta vivendo.

Quale luogo del Mondo vi ha maggiormente colpito e perchè?

Eli: Come si fa a scegliere? Ognuno dei paesi che ho visitato mi ha colpita per un motivo diverso! Forse il Messico è stato quello che più di tutti mi ha letteralmente conquistata, ma nel senso che vorrei proprio andarci a vivere… La loro cultura, le loro meravigliose tradizioni, la natura rigogliosa, le persone… Del Messico mi ha colpita tutto!

Ale: Partiamo dal presupposto che per me la città più bella del mondo sia Roma, sono forse troppo scontata? Sarà, ma aldilà dell’importanza che la nostra capitale può avere nel mio ambito lavorativo – il cinema -, dal punto di vista culturale e umano per me è unica e meravigliosa! 

Napoli
Napoli – Photo Credit: Elisa ed Alessandra – Mordi & Fuggi

Il viaggio aereo più lungo su cui siete salite? Come avete fatto passare il tempo?

Eli: Indonesia indubbiamente! Tra volo e scalo sono stata in ballo più o meno 15 ore… ma devo ammettere che viaggiando su un volo Emirates il tempo è letteralmente volato, con tutti quei canali pieni di film e serie tv! Chiaramente non è mancato il tempo per un sonnellino di qualche ora 😛 

Ale: Per me è stato il viaggio verso la bellissima New York… io ed Elisa direi che siamo piuttosto d’accordo su come passare il tempo in questi casi, anche io avevo accumulato più o meno 40h di serie tv in download su Netflix!

Per un viaggio preferite il mare, la montagna o la città?

Eli: Mare, mare, mare! Amo il mare, amo il caldo e amo tutto ciò che lo riguarda, ma chiaramente da “viaggiatrice” non disdegno nessun tipo di meta, anzi! Ho addirittura riscoperto una passione per le città e per la montagna che sinceramente credevo fosse perduta.

Ale: Ecco, io qui mi discosto completamente! Io non amo affatto il caldo, quindi direi montagna e città! Certo, un viaggetto in una località di mare non si disdegna mai, ma potendo scegliere… 

Puglia
Puglia – Photo Credit: Elisa ed Alessandra – Mordi & Fuggi

Se doveste preparare la valigia in pochi minuti che cosa mettereste?

Eli: Così di getto? Le prime cose che mi vengono in mente sono lenti a contatto, occhiali e caricabatterie… per tutto il resto c’è la carta di credito! Il mio motto è “L’importante è non dimenticare cose che non posso comprare”.

Ale: Non mi serve nulla, se non la mia macchina fotografica!

Avete a disposizione solamente un weekend ed un budget abbastanza ridotto, dove andreste?

In questo caso siamo abbastanza d’accordo, diciamo che spesso è proprio il nostro budget a guidarci nella scelta.

Ovvero, se sappiamo di non avere un budget particolarmente alto oppure stiamo cercando una meta di un weekend al solo fine di staccare un po’ la spina, qualsiasi meta va bene, l’importante è viaggiare.

Potendo scegliere probabilmente andremmo entrambe a visitare una città del sud della nostra bella Italia!

L’ultimo viaggio che abbiamo fatto insieme secondo questa filosofia è stata una toccata e fuga di 48h a Napoli, un regalo mio (Eli) per la laurea di Ale… è stato meraviglioso!

Ed infine, raccontateci un po’ del vostro futuro: qual è il vostro prossimo viaggio o progetto in programma?

E: io sono appena tornata da un bellissimo viaggio a Zanzibar, Paese che si aggiunge alla lista di quelli che mi hanno lasciato ricordi indelebili… il prossimo volo che prenderò sarà per passare un weekend a Palermo all’insegna del cibo! E poi ovviamente sto programmando il viaggio estivo 😉 

A: Io non amo troppo pianificare viaggi, preferisco che siano cose improvvisate perchè è un aspetto che mi crea una maggior scarica di adrenalina! Magari Eli decide di regalarmi un altro viaggetto stile Napoli… 😉

Elisa ed Alessandra a Napoli
Elisa ed Alessandra a Napoli – Photo Credit: Elisa ed Alessandra – Mordi & Fuggi

Grazie per aver partecipato alla mia rubrica!

Queste sono Elisa ed Alessandra, se le vuoi seguire ecco i link del loro blog e dei loro canali social:

Sito Web – Instagram – Facebook – YouTube

barra_aereo_w8my07

Non dimenticare di iscriverti alla newsletter e di mettere Mi Piace alla pagina Facebook di Viaggiando A Testa Alta per restare aggiornato su tutti i miei prossimi articoli e spostamenti.

Kiss Kiss,

Cassandra

#ViaggiandoATestaAlta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *