Travel Interview Stefania – Stamping The World

Oggi intervistiamo Stefania, fondatrice del blog Stamping The World.

Travel Interview Stamping

Stefania si descrive:

<< Mi presento, sono Stefania, vivo a Roma ma sono originaria di Crotone, in Calabria. Oltre all’archeologia, ho due altre grandi passioni, viaggiare e scrivere. >>

Ma ora lasciamole la parola. Ecco a te Stefania del blog Stamping The World.

Iniziamo: per prima cosa, raccontaci di te. Chi è Stefania?

Mi presento, sono Stefania, vivo a Roma ma sono originaria di Crotone, in Calabria.

Mi sono trasferita nella capitale quando avevo appena 18 anni per studiare archeologia, una delle mie grandi passioni.

Anche dopo aver terminato gli studi ho deciso di non cambiare città e rimanere a vivere lì.

Oltre all’archeologia, ho due altre grandi passioni, viaggiare e scrivere.

Di me dicono che sono una persona curiosa e attiva. Ma preferisco lasciarlo dire agli altri che dirmelo da sola. 😊

Mitzpe Ramon, Israele
Mitzpe Ramon, Israele – Photo Credit: Stefania – Stamping The World

Com’è nato il blog Stamping The World?

Stamping The World nasce nel 2015. In quel periodo lavoravo in un’assicurazione, in ufficio, sempre davanti allo schermo del pc. Ci lavoravo da ben 3 anni e avevo anche un bel contratto a tempo indeterminato, ma quella vita non faceva proprio per me.

Così, per evadere un po’ dalla routine ho iniziato a scrivere dei miei viaggi.

Dopo qualche tempo ho deciso di mollare tutto e di dedicarmi al viaggio a tempo pieno!

Salerno
Salerno – Photo Credit: Stefania – Stamping The World

Quale canale social preferisci e perchè?

Prima adoravo Facebook, ora invece amo Instagram!

È un social che mi permette di scoprire nuovi posti attraverso le foto degli altri utenti e di pubblicare quelle che scatto quando sono in viaggio.

Penisola Curlandese, Lituania
Penisola Curlandese, Lituania – Photo Credit: Stefania – Stamping The World

Quali sono, secondo te, le 3 migliori qualità che un travel blogger dovrebbe possedere?

Il travel blogger dovrebbe prima di tutto essere onesto. Non mi piacciono i blog in cui si scrive di posti in cui non si è mai stati oppure quelli in cui dei posti oggettivamente discutibili vengono descritti come magnifici solo perché sono sponsorizzati.

Le altre due qualità che dovrebbe avere un travel blogger sono la curiosità e la prudenza: deve aver voglia di esplorare posti nuovi, non seguire solo le guide, ma sempre con quel po’ di prudenza che non guasta mai.

Quale luogo del Mondo ti ha maggiormente colpito e perchè?

Questa è una domanda difficile! Ogni viaggio mi colpisce in una maniera del tutto particolare.

Se proprio ne devo scegliere uno scelgo il Kazakistan. Non sapevo quasi nulla di questo paese ed esplorarlo per un mese in solitaria è stata una delle esperienze più belle della mia vita.

Anche la Palestina mi ha colpita molto. Spesso ne sentiamo parlare nei telegiornali di questa terra, ed essere lì, tra di loro, mi ha fatto vedere le cose con occhi diversi.

Turkestan, Kazakistan
Turkestan, Kazakistan – Photo Credit: Stefania – Stamping The World

Il viaggio aereo più lungo su cui sei salita? Come hai fatto passare il tempo?

Sto rispondendo alle tue domande proprio mentre sono in viaggio da Roma a Bangkok. Questo mi sembra davvero un ottimo passatempo!

Per un viaggio preferisci il mare, la montagna o la città?

Non ho un posto preferito, mi piace alternare le varie destinazioni.

Suomenlinna, Finlandia
Suomenlinna, Finlandia – Photo Credit: Stefania – Stamping The World

Se dovessi preparare la valigia in pochi minuti che cosa metteresti?

Sicuramente metterei macchina fotografica e quaderno degli appunti

Hai a disposizione solamente un weekend ed un budget abbastanza ridotto, dove andresti?

Molto probabilmente andrei nei Balcani.

Le città si girano bene anche a piedi e il costo della vita è davvero molto basso!

Volos, Grecia
Volos, Grecia – Photo Credit: Stefania – Stamping The World

Ed infine, raccontaci un po’ del tuo futuro: qual è il tuo prossimo viaggio o progetto in programma?

Per adesso il mio programma è quello di esplorare il sud est asiatico. Ho comprato un biglietto solo andata e non so quando tornerò in Italia.

Wadi Rum, Giordania
Wadi Rum, Giordania – Photo Credit: Stefania – Stamping The World

Grazie per aver partecipato alla mia rubrica!

Questa è Stefania, se la vuoi seguire ecco i link del suoi blog e dei suoi canali social:

Sito Web – Instagram – Facebook – YouTube

barra_aereo_w8my07

Non dimenticare di iscriverti alla newsletter e di mettere Mi Piace alla pagina Facebook di Viaggiando A Testa Alta per restare aggiornato su tutti i miei prossimi articoli e spostamenti.

Kiss Kiss,

Cassandra

#ViaggiandoATestaAlta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *